Fine Chemicals di Aprilia

La Divisione Fine Chemicals di Angelini SpA situata ad Aprilia (LT), è specializzata nella produzione di principi attivi farmaceutici e di prodotti intermedi avanzati e nelle attività di Contract Development and Manufacturing per conto delle maggiori multinazionali farmaceutiche e delle aziende biotecnologiche del settore.
La produzione si concentra principalmente su principi attivi in licenza e intermedi avanzati, ma anche per materie prime originali della ricerca Angelini (tra cui Trazodone, Benzidamina e Bendazac). La maggior parte dei prodotti è destinata all'esportazione, in particolare verso gli Stati Uniti, il Giappone ed i Paesi dell'Unione Europea. Lo stabilimento è approvato dall’AIFA, dall’FDA (Food and Drug Administration) e dal PMDA (Pharmaceutical and Medical Devices Agency) opera in linea con le norme e gli standard nazionali, Europei, Americani e Giapponesi ed è certificato cGMP (current Good Manufacturing Practice). Lo stabilimento è attrezzato con laboratori specializzati nell’ottimizzazione di nuovi processi produttivi tramite l’utilizzo di tecnologie innovative. Tutti i controlli e le analisi seguono procedure che si avvalgono del supporto informatico e che garantiscono la massima sicurezza e qualità in ogni fase della lavorazione.
La salvaguardia dell'ambiente è una delle priorità della Divisione Fine Chemicals di Angelini SpA. In accordo con le norme italiane ed europee, lo stabilimento utilizza le tecnologie e gli strumenti di gestione più attuali. L'impianto provvede al trattamento delle acque di scarto, al recupero dei solventi, al trattamento e monitoraggio dell'emissione di gas e all'impiego razionale delle fonti di energia.

Certificazioni
Il sito produttivo è certificato dal TUV Sud di Monaco di Baviera per le norme:

Angelini Fine Chemicals 
Lo sviluppo e la produzione di materie prime hanno inizio a Roma nel 1957. Dieci anni più tardi viene costruito lo stabilimento di Aprilia, in provincia di Latina, dove sono trasferite tutte le attività.  Oggi lo stabilimento ha un'estensione di 70.000 metri quadrati e ha quattro unità di sintesi, due unità di essiccamento e un’area finitura, con una capacità produttiva complessiva di 140.000 litri, 4 magazzini per lo stoccaggio di materie prime, intermedi e principi attivi, moderni laboratori di ottimizzazione processi industriali e di controllo qualità. Oltre 180 persone fanno parte dello staff operativo. Nel 2011 è stato realizzato un nuovo laboratorio per la produzione di principi attivi in “ambiente classificato” (classe C) approvato dall’AIFA, nel quale vengono prodotti principi attivi destinati a preparazioni farmaceutiche sterili.
Nel 2016 la Divisione Fine Chemicals di Angelini SpA è una delle prime aziende chimico-farmaceutiche in Italia ad investire nella chimica a flusso continuo.
Nel 2018 sono state completate le attività di revamping del Reparto D, per permettere la sintesi, l’essiccamento, la finitura e il confezionamento di sostanze attive, la cui produzione in custom synthesis necessita di tecnologie ad alto contenimento oltre ad altri investimenti atti ad innalzare il livello qualitativo del sito (i.e., nuovo impianto di produzione di acqua purificata).

Per approfondimenti visita la pagina web di Angelini Fine Chemicals
Per Contract Manufacturing contatta m.crocetta@angelini.it